Sguardo a prova di mascherina

Sguardo a prova di mascherina

Sguardo a prova di mascherina

Stai per sposarti e sei preoccupata che il tuo sguardo non venga valorizzato dalla mascherina?

Segui i miei consigli per uno sguardo perfetto anche con la mascherina.

Lo sguardo il giorno del tuo matrimonio, anche se in emergenza Covid, è fondamentale.

 

Dedicare attenzione alla bellezza del tuo sguardo e della pelle si può fare.

 

Ti spiego come con la mia guida:

 

S.O.S. occhi, sguardo a prova di mascherina.

 

Quante ore al giorno porti la mascherina sul viso?

Lo sguardo è costantemente in primo piano, e ora più che mai bisogna pensare alla sua salute e bellezza.

E’il nostro biglietto da visita, il primo contatto con l’esterno.

Purtroppo Il nostro respiro produce anidride carbonica e l’aria umida che fuoriesce dalla mascherina avvolge direttamente gli occhi, una sorta di microserra costantemente in azione che produce danni all’epidermide.

La pelle degli occhi è molto delicata e sottile, e più che mai va pulita, protetta e nutrita.

Spesso inoltre non li proteggiamo con gli occhiali da sole, con le lenti che si appannano, oppure danno fastidio sul bordo della mascherina.

 

Cosi lo sguardo in tempo di mascherina, è sottoposto a molte pressioni.

 

Cosa fare?

Aiutiamo la pelle degli occhi con l’igiene quotidiano.

 

Parola d’ordine: Sguardo a prova di mascherina S.O.S

 

  • Pulire sempre gli occhi, anche se non truccati, ogni sera prima di andare a letto.

 

  • Detergere con latte, sciacquare molto bene con acqua tiepida, poi passare della crema nutriente da notte sul viso e quella specifica per il contorno occhi.
  • Al mattino sciacquare con acqua fredda tutto il viso, e stendere sul contorno occhi una crema specifica con estratti vegetali mentre sul viso una crema da giorno idratante con micro-granuli vegetali.

 

  • Due volte la settimana applica impacchi defaticanti sugli occhi. Sono ottimi i pannetti imbevuti di sostanze vegetali alla frutta come l’avocado; dieci minuti di impacco con gli occhi chiusi. Ma ancje gli impacchi di salvia, per togliere stanchezza e gonfiore.

 

  • In primavera attenzione al sole, i raggi forti stancano gli occhi e la pelle delicata e sottile del contorno occhi potrebbe mostrarne le conseguenze.

 

  • Aiutati con l’alimentazione, la frutta e la verdura aiutano l’idratazione

 

  • E naturalmente bevi molta acqua.

 

Segui questi consigli e fai si che lo specchio sia il tuo alleato.

 

Controlla i tuoi occhi ogni giorno.

 

www.yvesrocher.it

 

E se ti sposi, al matrimonio il tuo sguardo sarà splendido, nonostante questi lunghi mesi di mascherina!

 

Facile No?

 

Se ti è piaciuto questo articolo contina a seguirmi sul mio Blog.

Per te un regalo prezioso

La mia guida sulla bellezza.

clicca qui https://mailchi.mp/cb02bfec9058/cristina-freghieri-la-guida,

lascia la tua mail e avrai gratuitamente la guida per essere fantastica in ogni occasione.

Se ti è piaciuto questo articolo continua a seguirmi sul Blog
o sulla mia pagina facebook

 

 

Alla prossima

Cristina